Giulia Baccarin relatrice all’evento Wired Trends 2018

Giulia Baccarin relatrice all’evento Wired Trends 2018

Giulia Baccarin è stata invitata a parlare come speaker all’evento Wired Trends 2018: come sconfiggere la resistenza alla tecnologia?

 

Wired Trends è una serie di convegni nei quali si esaminano e raccontano i trend dell’innovazione che caratterizzeranno l’anno venturo. La manifestazione è organizzata dalla rivista Wired in collaborazione con Ipsos.
Nel secondo di questi appuntamenti si è parlato di tecnologia, dall’intelligenza artificiale all’internet of things, fino alla rete 5G. Un argomento che venerdì 1 dicembre ha riempito la Microsoft House di viale Pasubio a Milano.
Gli speaker che si sono alternati sul palco hanno condiviso pensieri ed opinioni su perché e soprattutto come valorizzare ed esaltare il progresso tecnologico, provando a vincere la crescente resistenza alla tecnologia che si sta registrando negli ultimi anni.

Giulia Baccarin ha parlato di uno dei temi principali di MIPU: gli algoritmi di intelligenza artificiale. L’intervento si è focalizzato sull’aspetto fondamentale dell’etica nell’A.I.: è possibile costruire algoritmi privi di pregiudizi?

Oggi si usa il passato per prevedere il futuro, e ciò di fatto limita la nostra libertà. Se ci basassimo solo su ciò che è già accaduto non avremo mai un Papa nero, un presidente del consiglio donna o strutture davvero accessibili per i disabili”.

Sono intervenuti anche Nando Pagnoncelli di Ipsos, Mario Mella di Fastweb e Davide Casaleggio della Casaleggio Associati. QUI trovate il video in cui riassumono le loro posizioni.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.